Attualità

Carapelle, esche topicide per strada, l’amministrazione: “Nocive, denunceremo chi le ha sparse”

È di questi giorni la segnalazione da parte di alcuni cittadini della presenza di esche topicide in alcune parti del paese. L’amministrazione comunale vuole precisare che non ha incaricato nessuno a spargere in città esche libere, tra l’altro dannose (se ingerite) non solo per i topi, ma soprattutto per cani e bambini. Le esche adottate dall’amministrazione comunale sono poste in apposite ratbox inaccessibili a cani e bambini, come richiede la legge. Chi ha disseminato queste esche ha commesso un reato e noi ci stiamo attivando (tramite le forze di polizia) per risalire all’identità del colpevole, che verrà denunciato, ma soprattutto per rimuovere il rodenticida al più presto. Invitiamo i concittadini a prestare particolare attenzione durante la passeggiata con i cani e a segnalare la presenza di altre esche al numero WhatsApp del Comune. Ci attiveremo anche per denunciare chi spacca le bottiglie e semina vetri ovunque.

Comunicato stampa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: