Politica

Gelata 25 Marzo, danni ingenti all’agricoltura. Giovanni Moriglia (FI): “Comune e Regione si attivino per richiedere stato di calamità”

L’ondata di gelo che ha colpito la nostra provincia e l’intera Puglia la scorsa settimana ha prodotto effetti distruttivi sulle nostre campagne. Ho ricevuto messaggi di molti amici agricoltori che lamentano perdite ingenti, fino addirittura al 100 per cento del raccolto. Perciò insieme al segretario locale di Forza Italia Luigi Guglielmo
ed il consigliere comunale Dino Russo chiediamo un’accertamento delle perdite immediato perché, dopo aver subìto il congelamento, frutti e piante disseccano in pochi giorni e non ne rimane più traccia. La rapidità è determinante, anche perché la Regione è tenuta a deliberare, entro sessanta giorni dall’evento climatico avverso, la richiesta dello stato di calamità naturale da inviare al Ministero alle Politiche agricole, affinché siano riconosciuti sgravi fiscali e contributivi ed agevolazioni per gli agricoltori pugliesi che hanno visto compromesso o perduto il proprio raccolto. Il gelo del 25 marzo con vento, piogge torrenziali e neve ha letteralmente bruciato gemme e infiorescenze sbocciate nelle settimane precedenti a causa del caldo anticipato. Le colture più colpite sono ortaggi (patate, cicorie, carciofi e asparagi), alberi da frutto (mandorli, ciliegi e albicocchi), primizie e soprattutto vigneti di uva da tavola e da vino. Si tratta di piante particolarmente vulnerabili al freddo, che rischiano di subire danni strutturali e permanenti. Tutto questo determina conseguenze gravi sia sul fronte della produzione, con ingenti perdite di fatturato, sia sull’occupazione. Infine chiediamo al Comune ed alla Regione di procedere con urgenza alle verifiche sul campo, per non rischiare di far perdere agli agricoltori i benefici previsti dalla legge in caso di calamità naturale. È un momento di grave emergenza sanitaria, economica e sociale, per questo le istituzioni devono fare il massimo sforzo per tutelare un comparto produttivo che è il motore trainante della nostra economia.

Responsabile del Dipartimento “Agricoltura” in seno al Coordinamento locale di Forza Italia Orta Nova
Moriglia Giovanni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: