Attualità

Coronavirus, l’allarme del sindaco Sarcone: “Gli Anziani della Casa di Riposo di Ascoli Satriano sono stati abbandonati”

Nel mentre si discute delle eventuali responsabilità per il focolaio da Coronavirus della Casa di Riposo per Anziani “Don Paolo Sannella” di Ascoli Satriano, gli ospiti sono stati abbandonati a se stessi. L’ASL di Foggia si è limitata a mettere in quarantena le assistenti contagiate e ha lasciato solo due OSS ad assistere 23 anziani, di cui alcuni sono anche positivi al Covid.
È vero che la struttura è privata, ma è altrettanto vero che solo l’ASL di Foggia può dare un’assistenza sanitaria in modo immediato ed adeguato ai nostri “vecchietti”. In una società civile gli anziani non perdono la propria dignità.
In altre parti d’Italia, è di oggi la notizia su TG1, l’ASL si è comportata diversamente. Io mi arrendo e chiedo aiuto a chi può darmi una mano a risolvere il problema. Le due assistenti sono all’estremo delle proprie forze.

Il Sindaco di Ascoli Satriano Vincenzo Sarcone

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: