Attualità

Covid-19, ad Orta Nova crescono i casi ma da domani si torna a scuola. Nessuna proroga alle limitazioni per luoghi pubblici e istituti scolastici

Nessuna nuova misura per il contrasto dell’emergenza pandemica da Covid-19 ad Orta Nova, con la giornata di oggi terminano infatti le misure disposte con le ordinanze sindacali n.32 e 33 emesse lo scorso 17 Novembre, in merito alla chiusura degli istituti scolastici, all’interdizione di spazi pubblici quali Piazza Pietro Nenni, Piazza Sant’Antonio, Largo Ex Gesuitico e Corso Aldo Moro, la chiusura dei circoli privati, la chiusura al pubblico del mercato settimanale, e la chiusura dei distributori automatici.

Torneranno in classe da domani quindi gli alunni delle Scuole dell’Infanzia, delle Scuole primarie e secondarie di primo grado, ad esclusione di quegli alunni per la quale le famiglie abbiano richiesto la didattica a distanza, come disposto dalla Regione Puglia. Nessuna limitazione anche per lo stazionamento nei luoghi pubblici, misura scarsamente rispettata durante le due settimane nella quale è stata in vigore l’ordinanza, così come per diversi circoli privati, rimasti aperti nonostante il divieto senza alcun controllo.

Nel frattempo il numero dei casi è aumentato, rispetto ai 161 casi positivi resi noti lo scorso 16 Novembre, quando l’amministrazione rese noti provvedimenti restrittivi, l’ultimo bilancio aggiornato lo scorso 30 Novembre, ha segnato un aumento di tredici casi per un totale di 174 casi dichiarati.

Visto l’aumento dei casi positivi, e l’ormai imminente avvicinarsi delle festività natalizie, diversi cittadini avevano richiesto la conferma di alcune misure, e mentre il Governo centrale e le Regioni discutono sulla possibilità di chiudere gli istituti scolastici per evitare contagi durante le festività natalizie, ad Orta Nova si tornerà alla normalità, con la speranza che la curva dei contagi scenda al più presto in maniera tollerabile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: