Sport

Calcio, il Foggia sfida la Paganese. Marchionni: “Motivati per chiudere al meglio l’anno”

Turno infrasettimanale per la Serie C, che quest’oggi chiude il 2020 con il diciassettesimo turno del girone C. Dopo il turno di sosta torna in campo il Foggia, che alle 17:30 affronterà in trasferta la Paganese. Una gara che arriva dopo dieci giorni di lavoro per la formazione del tecnico Marco Marchionni, che dopo le tre vittorie consecutive contro Viterbese, Palermo e Monopoli, ha avuto modo di lavorare per migliorare la condizione fisica e tattica, alla vigilia di una gara che il tecnico rossonero ha chiesto ai suoi di giocare con motivazione, per chiudere al meglio l’anno solare: ““Affronteremo una squadra reduce da un momento negativo e che avrà voglia di riscatto -ha chiarito Marchionni -dobbiamo essere bravi a badare ad ogni minimo particolare per portare a casa i tre punti, giocando come sappiamo. Il turno di riposo ci ha permesso di allenarci attentamente e con una certa continuità, lavorando sugli errori commessi nelle precedenti partite per migliorarci. I ragazzi sono motivati, vogliono chiudere bene l’anno e farlo con una vittoria sarebbe importante per il discorso legato alla continuità, di risultati e prestazioni. Formazione? Chi giocherà, lo farà dando il 100% perchè ho la fortuna di avere a disposizione un gruppo di calciatori di valore, pronti al sacrificio”.

Un percorso, quello intrapreso dai rossoneri, che vede la formazione del tecnico Marchionni in piena corsa playoff, partendo da un gruppo allestito in fretta e furia dopo l’ammissione in Serie C, gruppo dalla quale vuole ripartire la società, come confermato in conferenza stampa dal Direttore Tecnico Ninni Corda, provando a rinforzare la rosa sul mercato, concordando con il tecnico Marchionni le strategie, subito dopo Natale.

Durante la conferenza stampa di fine anno, lo stesso Corda ha chiarito come Federico Gentile sia propenso ad andare via da Foggia, dopo l’increscioso episodio di tre settimane fa, in quanto in accordo con la famiglia, non vivrebbe in maniera serena la permanenza in capitanata. Una ferita ancora aperta, che alla luce dalla mancata individuazione dei responsabili, non garantirebbe la giusta serenità all’ex Como.

Tra i convocati di Marchionni anche il difensore Cardamone, ultimo arrivato in casa rossonera, non saranno della partita lo stesso Gentile e gli infortunati Agostinone, Di Stasio, Ndiaye, Aramini, Spadoni e Regoli.

Fischio d’inizio alle 17:30, diretta per gli abbonati su Eleven Sport, ed in pay-per-view su Sky Primafila su Sky Sport 258, di seguito il programma completo delle gare, tra le quali spicca Palermo-Bari.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: