Sport

Partirà da Foggia l’ottava tappa del Giro d’Italia 2021, la conferma dal sindaco Landella

Il prossimo 15 maggio l’ottava tappa del Giro d’Italia 2021 partirà da Foggia. Dopo i sopralluoghi effettuati dai tecnici di RCS Sport, di concerto con l’Amministrazione comunale che ha messo a disposizione degli organizzatori i Servizi Sport, Cultura, Lavori Pubblici, Pubblica Istruzione, Viabilità e Polizia Locale, oggi è giunta l’ufficialità durante la presentazione della ‘Corsa rosa’.

L’Amministrazione comunale si farà trovare pronta a questo importante appuntamento. Dopo un anno difficile, in cui abbiamo dovuto modificare le nostre abitudini e gli stili di vita a causa della pandemia, in primavera avremo l’occasione di ospitare una tra le più grandi corse a tappe del ciclismo mondiale, che consentirà di mostrare la nostra città e il nostro territorio ai 185 paesi che seguono il Giro d’Italia.

Si tratta di un’opportunità importante per la città, che ospiterà circa un migliaio di persone tra atleti, tecnici, sponsor, giudici di gara, organizzatori e giornalisti operatori di ripresa Rai, soprattutto in un periodo di difficoltà dovuto all’emergenza sanitaria che si è rapidamente trasformata in un’emergenza economica.

A seguito di sopralluoghi e riunioni tra gli organizzatori della manifestazione e il Comitato tappa, è stato deciso di far partire gli atleti da piazza Cavour, dove sarà posizionato il podio firma, facendo proseguire il gruppo per un saluto alla città attraverso via Lanza, corso Cairoli, piazza XX Settembre, corso Garibaldi, via Fuiani, piazza Aldo Moro, viale Giotto, via Marchesi, via Lucera fino all’innesto con la strada statale 17, dove prenderà ufficialmente il via la gara.

RCS Sport ha previsto anche un villaggio commerciale all’interno della Villa comunale, dove gli appassionati di ciclismo e i cittadini potranno prendere visione delle strutture ‘Giro store’ e di alcuni mezzi espositivi su tutto ciò che attiene la storia della manifestazione

La tappa di Foggia è in programma il primo sabato dell’edizione 2021 del Giro d’Italia, per cui è previsto l’arrivo di molti appassionati anche dalle province e dalle regioni limitrofe. Il tutto con un’organizzazione già collaudata lo scorso anno da RCS Sport che rispetti a pieno le norme anti-Covid.

Un ringraziamento va al Comitato tappa, presieduto dal delegato provinciale del CONI, Mimmo Di Molfetta, che è a lavoro già da un mese per l’organizzazione della manifestazione e degli altri eventi collaterali previsti in concomitanza con la partenza della tappa.

Il sindaco di Foggia, Franco Landella

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: