Politica

Orta Nova, l’Ass.re ai LL. PP. De Finis risponde a Di Stasio: “Appalti aggiudicati dalla Centrale Unica di Committenza sulla base di maggior ribasso”

Alla luce di alcune accuse emerse in questi ultimi giorni, secondo le quali l’attuale amministrazione comunale starebbe affidando lavori pubblici solo a ditte “forestiere”, mi trovo costretto a smentire tali eclatanti menzogne.

Innanzitutto è alquanto strano che queste accuse arrivino proprio da chi ha avuto “persone vicine” vincitrici di regolari gare d’appalto. Basti vedere la gara per i lavori di messa in sicurezza del campo sportivo comunale per un importo di euro 49.843,40 (determina n. 439 del 20.11.2019)!

Al di là di questo, è importante fare una precisazione. La stragrande maggioranza dei lavori di “manutenzione ordinaria” del comune di Orta Nova (quali ad esempio sono i lavori di manutenzione di pubblica illuminazione, di riparazione delle buche, di sistemazioni delle guaine sui tetti delle scuole e degli edifici pubblici, lavori idraulici ed elettrici, lavori di riparazione di dissuasori, di sanificazione edifici pubblici, etc) sono affidati da parte dei dirigenti degli uffici tecnici prevalentemente ad imprese locali (basta vedere l’albo pretorio).

Cosa diversa è l’assegnazione di lavori pubblici di un importo consistente.

Durante la precedente amministrazione, infatti, il comune di Orta Nova ha aderito, a norma di legge, alla CUC (CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA DEL TAVOLIERE), ente che aggiudica appalti per conto degli enti locali. La legge stabilisce che i Comuni non capoluogo di provincia, per l’acquisizione di lavori, beni e servizi devono fare ricorso a strutture aggregatrici quale la centrale unica di committenza (CUC) ai sensi dell’art. 37, comma 4, dlgs n.50/2016.

Di conseguenza, per l’affidamento di contratti pubblici di una certa entità si deve fare ricorso ai centri di committenza e la selezione delle imprese e dei professionisti non spetta né ai comuni né tantomeno alla politica!!!

Fatta questa doverosa precisazione, è chiaro che i lavori di rifacimento dei marciapiedi in via II Giugno e via Kennedy NON SONO STATI DIRETTAMENTE ASSEGNATI dall’architetto Di Natale del comune di Orta Nova, così come vuole alludere l’ultimo dei candidati sindaci alle scorse elezioni amministrative.

L’aggiudicazione della impresa vincitrice è avvenuta attraverso il servizio della piattaforma della CUC, dove sono stati invitati tre operatori economici iscritti nell’albo dei fornitori con offerte presentate il 16 novembre 2020. Pertanto l’architetto Di Natale – con determina n. 43 del 18.2.21- ha affidato il lavoro di rifacimento marciapiedi alla impresa risultata vincitrice – come da verbale CUC – in quanto la stessa ha offerto il maggior ribasso, per un importo totale complessivo di circa 130 mila euro.

La redazione del progetto è stata, invece, affidata direttamente al geom. Antonio Fabbiano di Orta Nova con determina dirigenziale n. 509 del 31-12-2019.

Invito, pertanto, il non consigliere Di Stasio a leggere e a studiare con maggiore attenzione la normativa in materia di affidamento di lavori, servizi pubblici e forniture come previsto dal codice degli appalti pubblici. Auspicando che, con una lettura un po’ più approfondita, eviti in futuro di strumentalizzare e di fare brutte figure.

Assessore ai LL.PP.
Michele De Finis

1 comment

  1. Vorrei ricordare all’assessore Michele Di Finis che non si deve sentire offeso se qualche persona chiede qualche delucidazione Poi visto che è di memoria corta vorrei ricordagli che fino ad ora gli unici offesi ed umiliati sono i cittadini ortesi che pagano le tasse e vorrebbero sapere come mai il paese è arrivato in questo condizioni. Poi vorrei ricordare ai giornalisti che loro sono al servizio della collettività e non “solo” al servizio del potere

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: