Cronaca

Cerignola, morto 83enne che aveva ucciso la moglie, in un biglietto aveva scritto: “Ce ne andiamo tutti e due”

E’ morto la scorsa notte Francesco Polidoro, il pensionato di 83 anni che giovedì mattina, 15 aprile, prima ha ucciso la moglie Anna Petronelli sparandole alla testa con la sua pistola nel loro appartamento a Cerignola (Foggia), poi si è sparato un colpo alla tempia. Le condizioni dell’uomo erano apparse sin da subito disperate.

Nella mattinata di giovedì era stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico al policlinico Riuniti di Foggia. L’uomo era stato tratto in arresto con l’accusa di omicidio. Durante una perquisizione nell’appartamento della coppia la polizia ha trovato un biglietto che lasciava presagire la volontà del pensionato: “ce ne andiamo tutti e due”.

Fonte Ansa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: