Sport

Il Foggia cade allo Zaccheria contro la Paganese. Marchionni: “Non siamo scesi in campo”

Nonostante tre quarti di gara in superiorità numerica per il fallo di reazione di Diop su Fumagalli al 21′, il Foggia cade allo Zaccheria contro la Paganese. Decisiva la rete di Mendicino al 80′, che approfittando di una sbavatura difensiva di Galeotafiore per un malinteso con Vitale, beffa Fumagalli e regala tre punti pesantissimi alla formazione campana. Un palo di Dell’Agnello ed due occasioni nella prima frazione rappresentano un bottino troppo misero per la formazione rossonera, a questo punto costretta a vincere mercoledì nel recupero contro il Monopoli, per non rischiare di perdere l’accesso ai playoff.

Duro il commento del tecnico Marco Marchionni a fine partita, che ha definito la prestazione dei rossoneri come una delle più brutte da inizio stagione, rimproverando ai suoi non essere scesi in campo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: