Attualità

Orta Nova, i parroci uniti condannano l’abbattimento della Croce dei Passionisti: “Rammaricati per l’accaduto, atto vandalico e sacrilego”

La triste storia di atti di vandalismo continua a colpire il nostro piccolo centro di Orta Nova. Nella notte tra il 20 e 21 maggio la croce dei passionisti eretta al termine della loro missione sulla stele che ricordava la precedente predicazione dei frati nel 1939, è stata trovata rovesciata a terra. Questo atto suscita una sensazione di indignazione in chi vede in questi comportamenti segni di degrado morale che feriscono la memoria religiosa individuale e collettiva.

È sconcertante la tranquillità con cui questi atti avvengono forse senza una ragione: solo per gioco da parte di una banda di ragazzi? Speriamo che sia così. Perché se a compiere quest’atto sono stati degli adulti la questione è veramente preoccupante. Perché lo hanno fatto? Odiano la religione, Cristo o la Chiesa? Chiunque sia stato, noi parroci di Orta Nova esprimiamo tutto il nostro rammarico per l’accaduto, che non e’ solo un atto vandalico ma anche sacrilego, perché tocca il simbolo più sacro della nostra fede, ma invitiamo anche a ravvedersi per non avallare la cultura del disordine e della violenza ma quella del bello e della costruzione di città di pace.

Don Donato Allegretti, don Luciano Avagliano, don Angelo Festa, don Ignazio Pedone, don Leonardo Torraco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: