Attualità

Prosegue la campagna vaccinale in Puglia, somministrato il 97,5% delle dosi consegnate

Sono 4.753.756  le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia (dato aggiornato alle ore 17.00 dal Report del Governo nazionale. Le dosi sono il 97.5% di quelle consegnate dal Commissario nazionale per l’emergenza, 4.873.473).

ASL BARI

La campagna vaccinale della ASL di Bari ha raggiunto in questo fine settimana un importante traguardo: l’80 per cento di immunizzazione contro il Covid con prima dose tra i residenti nella città di Bari. Ad aver completato il ciclo vaccinale, sempre a Bari il 65% dei cittadini, mentre negli altri 40 comuni della provincia si è raggiunto il 63%. Dati confortanti arrivano dalle diverse fasce di età. Dai 50 anni in su, in particolare, il 91% ha fatto la prima dose e l’82% è completamente coperto. Intanto i volumi di attività restano elevati: sono circa  75mila dosi iniettate negli ultimi sette giorni nei centri vaccinali della ASL, a fronte di 1 milione e 568mila vaccini somministrati dall’inizio della campagna. Questo ha permesso di vaccinare in tutta l’area provinciale con la prima dose il 78% dei cittadini dai 12 anni in su. Nelle ultime 24 ore sono state somministrate 8.471 dosi, di cui 3.227 prime e 5.244 seconde.

ASL BRINDISI

Nella Asl di Brindisi i residenti o domiciliati nel territorio provinciale  vaccinati con la prima dose sono 253.537 e di questi 204.671 con la seconda dose, con una copertura vaccinale pari rispettivamente al 73,1% e al 59%.

La copertura vaccinale con la prima dose relativa ai residenti con più di 80 anni di età è pari al 94,6% e al 91% per il ciclo completo.

ASL BT

I dati della Asl BT saranno aggiornati prossimamente.

ASL FOGGIA

Superate in provincia di Foggia le 700.000 somministrazioni effettuate dall’avvio della campagna vaccinale.

Ad oggi ha ricevuto almeno una dose di vaccino il 66% della popolazione; ha invece concluso il ciclo vaccinale il 49,7%.

Nel dettaglio, a questa mattina, in provincia di Foggia, hanno già ricevuto la seconda dose: 49.430 persone estremamente vulnerabili su 52.743 che hanno ricevuto la prima dose; 13.157 caregivers su 16.744 che hanno ricevuto la prima dose; 36.154 ultraottantenni (pari all’88,1%) su 38.710 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 94,2%); 45.738 persone di età compresa tra 79 e 70 anni (pari al 79,8%) su 53.297 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 93,3%); 52.600 persone di età compresa tra 69 e 60 anni (pari al 72,3%) su 65.656 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 90,3%); 60.070 persone di età compresa tra 59 e 50 anni (pari al 65,5%) su 73.745 che hanno ricevuto la prima dose (pari all’80.9%); 42.757 persone di età compresa tra 49 e 40 anni (pari al 48,9%) su 59.740 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 69%); 30.275 persone di età compresa tra 39 e 30 anni (pari al 41,9%) su 43.612 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 60,8%).

I medici di medicina generale hanno somministrato in tutto 152.898 dosi di vaccino di cui 18.841 a domicilio.

POLICLINICO RIUNITI FOGGIA

Al Policlinico Riuniti di Foggia presso  il Poliambulatorio Vaccinale dell’UOC Igiene presso l’Ospedale d’Avanzo da lunedì 26 luglio sono state vaccinate 2.577 persone: 117 con condizioni di vulnerabilità e 368 adulti di 60 anni di età e più. Sono 2.092 le persone vaccinate con meno di 60 anni.

ASL LECCE

Prosegue la campagna vaccinale in ASL Lecce con 7534 vaccinazioni effettuate nella giornata di ieri tra hub, centri sanitari e a cura dei Medici di medicina generale.

594 nella Struttura Operativa Territoriale della Protezione Civile di Campi Salentina, 613 nel Complesso Euroitalia di Casarano, 716 nel PTA di Gagliano del Capo, 366 nel Centro Polivalente Comunale di Galatina, 514nella Palestra del Liceo Scienze Umane “Q. Ennio” di Gallipoli, 562 nel Palazzetto dello Sport di Lecce, 366 nel Museo Sigismondo Castromediano di Lecce, 717 nella Caserma Zappalà di Lecce, 513 nell’edificio Comunale “Mercato delle Idee” di Muro Leccese, 781 nella RSSA comunale di Martano, 673 nello Stabile Zona Industriale di Nardò, 614 nel Centro Aggregazione giovanile di Spongano, 66 nell’Ospedale di Gallipoli, 175 nell’Ospedale di Casarano, 558 nel Poliambulatorio del Distretto di Martano. 20 nel Poliambulatorio del Distretto di Lecce, 52  nel Poliambulatorio del Distretto di Campi, 230 dai Medici di medicina generale.

ASL TARANTO

Prosegue la campagna vaccinale in Asl Taranto: stamattina sono state somministrate 427 dosi di vaccino presso l’Arsenale della Marina Militare a Taranto e 406 presso l’hub di Manduria.

Comunicato stampa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: