Sport

Parte da Canosa la stagione del Team Orta Nova, biancoazzurri impegnati domenica in Coppa Italia di Eccellenza

Il comunale San Sabino di Canosa di Puglia sarà teatro domenica prossima, dell’esordio stagionale del Team Orta Nova, che affronta i padroni di casa, al ritorno in Eccellenza dopo un quarto di secolo, nella gara di andata della Coppa Italia di Eccellenza. Parte così la terza stagione consecutiva dei biancoazzurri nel massimo torneo regionale, con l’obiettivo di centrare la salvezza, partendo da un gruppo quasi del tutto nuovo, dove la pattuglia sudamericana ed iberica, caratterizzerà il cammino degli ortesi. Tanti volti nuovi a partire dal tecnico Costanzo Palmieri, che dopo le esperienze con Apricena, Gambatesa e San Severo, e con le giovanili del Foggia Calcio, ha sposato la causa biancoazzurra. Il lavoro della società, con a capo Nico Di Dedda e Mariano Tarantino, unito a quello svolto dal Direttore Sportivo, Dario Di Giacomo, ha permesso di allestire una squadra giovane ed ambiziosa, arricchita dagli innesti di caratura internazionale quali Diego Garcia, Facundo Gonzales, Franco Stancanelli, Alfredo Vega, Sebas Vazquez ed il portiere Pedro Miranda Pocai. A questi va aggiunta l’esperienza del centrale Daniele Bruno, del centrocampista Davide Cormio, dei confermati Piero Lombardi e Mirko Valenti, oltre a diversi giovani davvero interessanti. “Abbiamo le potenzialità per salvarci tranquillamente – il commento del tecnico Palmieri abbiamo lavorato intensamente per farci trovare pronti in una stagione dove vogliamo raggiungere gli obiettivi fissati dalla società, a partire dal minutaggio dei giovani, sulla quale punteremo fortemente per permettere loro di fare esperienza in un torneo importante come quello dell’Eccellenza“. I biancoazzurri si troveranno di fronte un avversario che con tanto entusiasmo sta vivendo il ripescaggio nel massimo torneo regionale, solamente sfiorato nella stagione 2015-16, dove la vittoria in finale playoff contro lo Sporting Ordona, non riuscì ad assicurare ai rossoblu il salto di categoria. Una formazione allestita con esperienza e qualità, guidata dall’ex tecnico dello Sporting Donia, Davide Papagni, una vecchia conoscenza della formazione biancoazzurra, pronto a traghettare il Canosa verso una stagione importante. La gara avrà inizio alle 15:30 e sarà diretta dal Sig. Domenico Piciaccia della sezione di Barletta, che sarà assistito dal Sig. Giuseppe Coviello e dal Sig. Danilo D’Ambrosio, entrambi appartenenti alla sezione di Molfetta. Highlights ed interviste su PlayNews24.com

Comunicato stampa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: