Eventi

Orsara, nessun anziano senza un regalo e un messaggio di auguri

“Nessun anziano orsarese resterà senza almeno un piccolo dono per Natale, un segno e un messaggio di affetto, di attenzione e di augurio. Tutti i bambini di Orsara avranno almeno un regalo. Per questo, l’Amministrazione comunale ha deciso di distribuire a 429 ultrasettantacinquenni e a 420 bambini un panettone o una calza della Befana. A distribuirli saranno le ragazze e i ragazzi del Servizio Civile”.

E’ il sindaco Tommaso Lecce a spiegare il senso dell’iniziativa che, in questi giorni, impegnerà il Comune di Orsara di Puglia. “In paese, vivono tanti anziani soli, moglie e marito con i figli lontani e in molti casi vedove e vedovi con più di 75 anni. Coglieremo l’occasione del piccolo dono, davvero quasi simbolico, per informare queste persone sulla possibilità offerte dal Centro Anziani i cui servizi di animazione, assistenza e aggregazione saranno pienamente operativi col nuovo anno. Crediamo nell’invecchiamento attivo e nell’esigenza di una struttura, un punto di riferimento, che metta in moto anche un dialogo e un’integrazione tra le generazioni, con la collaborazione e l’interscambio tra i giovani e le persone più in là con l’età”.

“Nelle Comunità come la nostra – ha aggiunto Lecce – è fondamentale aiutare e sostenere la coesione sociale, promuovendo un’attenzione e una sensibilità più forti verso gli anziani e, allo stesso tempo, nei confronti dei bambini: si tratta, infatti, delle fasce di popolazione all’interno delle quali possono riscontrarsi fragilità sociali”. 

IL NATALE E LA BEFANA DEI BAMBINI E DEI NONNI. Le stesse motivazioni che caratterizzano l’iniziativa dei doni sono alla base del calendario di eventi allestito dall’Amministrazione comunale, in collaborazione con la Parrocchia San Nicola di Bari e le associazioni orsaresi, per le festività iniziate lo scorso 8 dicembre. Fino alla prima decade di gennaio 2012, il cartellone degli appuntamenti natalizi prevede 18 giorni di programmazione, 32 eventi e 10 associazioni coinvolte per un’edizione del Natale Orsarese ricca di concerti, spettacoli e laboratori anche per i più piccoli, letture, musica e sapori. Oltre alla Parrocchia, hanno collaborato Avis Orsara, Biblioteca La Magna Capitana, Associazione musicale Holladura, Medtraining, Ortovolante, Complesso Bandistico Santa Cecilia, Cooperativa sociale Orsara Arcobaleno e Gruppo Storico Orsarese.

IL PARCO DI GHIACCIO. Si comincia il 23 dicembre, alle ore 21, con il concerto Daunia Gospel Choir & Band ospitano all’interno della chiesa San Nicola di Bari. Dal 23 dicembre, inoltre, sarà attivo l’Orsara Ice Park, la pista di pattinaggio su ghiaccio in Piazza Mazzini aperta ogni giorno – fino al 9 gennaio – dalle 16 alle 21. Il 23, 28 e 30 dicembre (con apertura dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19) nel Centro Anziani sarà possibile visitare la Mostra di presepi e oggetti artigianali. Festa grande il 25 dicembre, in Piazza San Pietro dalle ore 12, con la XMastreet-Operazione Natale, la Sfera di Santa Claus e la Parata di Mascotte a cura di Bellavita eventi. Il 27 dicembre si tornerà al Centro Anziani per un pomeriggio musicale con il duo fisarmonica e voce I mamiluche. Sempre all’interno della struttura polivalente, il 29 dicembre, dalle 16 alle 18, spazio alle “Ricette natalizie orsaresi”, mentre alle 18.50 prenderà il via dalla chiesa di San Nicola la parata musicale itinerante delle Mulieres Garganiche zampognare di Puglia con suoni, canti e racconti del Natale.

Il 30 dicembre, dalle ore 18, il Centro Anziani aprirà il sipario su “Il soldatino di stagno”, spettacolo di teatro interattivo prodotto dal Collettivo Sephirot e dall’associazione “Teatro Mè”. L’1 GENNAIO 2022, grande concerto di capodanno alle 20 nella chiesa di San Nicola a cura della Banda Musicale Santa Cecilia di Orsara. 

FESTA DELLA BEFANA. Dal 2 al 9 gennaio, riaprirà la Casa delle Befana e avrà inizio la grande festa dedicata alla vecchina più amata dai bambini. La terza edizione sarà inaugurata il 2 gennaio 2022, dalle ore 17 in Piazza San Pietro, con l’accoglienza della Befana e la consegna delle chiavi della città. La vecchina sulla scopa arriverà in Largo San Michele alle ore 18 con una discesa acrobatica dall’alto accompagnata dal concerto degli NCM Quintet “Christmas time is here”. Dal 2 al 9 gennaio (dalle ore 10 alle 13), tutti i giorni si svolgeranno nel Centro Anziani “I laboratori della Befana” dedicati ai bambini. Il 2 gennaio, inoltre, aprirà i battenti la Piazza dei Dolci proprio accanto alla Casa della Befana e vicino alla pista per il pattinaggio su ghiaccio.

AL CENTRO ANZIANI. Anche il 3, 4, 5, 6, 7 e 8 gennaio 2022 ci saranno iniziative al Centro Anziani: la struttura polivalente vivrà un lancio in grande stile delle iniziative che la animeranno per tutti i prossimi 12 mesi e ancora oltre. Durante le feste natalizie il Centro Anziani accoglierà letture, laboratori, fiabe e spettacoli anche con il coinvolgimento della Biblioteca dei ragazzi della Magna Capitana e del Teatro dei Limoni. Il 5 gennaio, “Befan trekking” con escursione naturalistica, a partire dalle ore 10, alla scoperta del bosco d’inverno (a cura di Ortovolante). Sempre il 5 gennaio, alle ore 20, Christmas Brass Ensemble di otto tromboni con concerto nella chiesa di San Nicola di Bari. Grande finale il 6 gennaio, in Largo San Michele, con la Befan Band e la discesa acrobatica della Befana. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: