Cronaca

Arrestato 27enne accusato dell’incendio al bosco di Ascoli Satriano

Nella mattinata  del 09.09.2022, i militari del Gruppo Carabinieri Forestale di Foggia, hanno dato esecuzione a ordinanza applicativa della misura coercitiva della custodia cautelare in carcere nei confronti di un 27enne pregiudicato, presunto responsabile di un incendio boschivo,  quello  avvenuto in data  6 luglio 2022 in Ascoli Satriano  che aveva determinato la distruzione, per un totale di  40 ettari di superficie, della pineta  “Belvedere” e della pineta “Castello”.  L’incendio,  oltre ad aver cagionato la distruzione di un area boscata di particolare pregio paesaggistico e ambientale, aveva messo in pericolo gli edifici del centro abitato di Ascoli Satriano lambiti dal fuoco, pericolo scongiurato dal tempestivo intervento dei soccorsi, anche con mezzi aerei. Il provvedimento é scaturito da serrate e prolungate indagini da parte dei militari del Gruppo Carabinieri Forestale di Foggia ed in particolare del NIPAAF e della Stazione Carabinieri Forestale di Ascoli Satriano  coordinati dalla Procura della Repubblica di Foggia. Giova evidenziare come l’indagato non possa essere considerato colpevole fino all’eventuale sentenza definitiva di condanna.

Comunicato stampa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: