Sport

Il Foggia batte la Turris e si rilancia in zona playoff, Garattoni e Di Noia lanciano i rossoneri

Primo tempo di studio nei primi quindici minuti con l’unica occasione che capita sui piedi di Maniero che calcia dalla distanza ma Nobile risponde presente, la gara viene poi interrotta al 15′ per alcuni minuti per il lancio di petardi e fumogeni da entrambe le tifoserie, all’ingresso nell’impianto dei tifosi rossoneri. Tocca poi ad Ogunseye rendersi pericoloso ma non trova al 19′ la battuta vincente, al 24′ è Frigerio a sprecare la rete del vantaggio, servito da un preciso cross di Peralta spara alto sulla traversa. Al 32′ Turris pericolosa con Maniero, che di testa colpisce la parte alta della traversa, è poi Peralta sei minuti più tardi a rendersi pericoloso, ma la palla termina fuori di poco, il vantaggio dei rossoneri arriva al secondo minuto di recupero con Garattoni che con un preciso destro supera il portiere ospite e porta avanti i satanelli.

Nella ripresa i campani trovano il pari con Maniero, che pareggia i conti al 53′, lo stesso attaccante sfiora poi il sorpasso dieci minuti dopo, la al 71′ è Di Noia, da poco subentrato a riportare avanti al formazione di Fabio Gallo, che vince una partita fondamentale e si rilancia in zona playoff. Venerdì trasferta a Latina prima della sosta natalizia.

RISULTATI E CLASSIFICA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: