Cronaca

Fermato un uomo di Torremaggiore per l’incidente sulla SS16, accusato di omicidio stradale e omissione di soccorso

C’è un fermo dopo il ritrovamento di un cadavere nella mattinata di ieri, sul ciglio della SS16. A perdere la vita un 35enne foggiano, Vincenzo Maffeo, che secondo una prima ricostruzione stava spingendo una Y10 rimasta in panne sulla strada, e sarebbe stato travolto, anche a causa della scarsa visibilità causa una fitta nebbia, da un’altra vettura probabilmente guidata da un uomo di Torremaggiore, fermato questa mattina dalla Polizia con l’accusa di omicidio stradale ed omissione di soccorso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: