Sport

Calcio, c’è speranza per la ripresa in Eccellenza, l’apertura del Ministro Spadafora: “Contributi alle società per i tamponi”

L’Eccellenza potrebbe tornare in campo, gran parte delle società che militano nei due gironi del massimo torneo regionale, hanno risposto positivamente alla missiva inviata dal presidente del comitato regionale, Vito Tisci, che aveva chiesto la disponibilità da parte delle società ad adottare nuovi protocolli per poter tornare in campo. Allo stato attuale il massimo torneo regionale non potrebbe partire prima del prossimo 5 Marzo, data in cui termineranno le misure stabilite nell’ultimo DPCM, in merito al contenimento della pandemia da Covid-19, che al momento esclude la ripresa dei campionati regionali, ma la correlazione tra il campionato di Eccellenza e quello di Serie D, imporrebbe la ripresa dell’attività agonistica, per assicurare promozioni e retrocessioni tra le due categorie.

Una apertura in tal senso sarebbe stata espressa dal ministro per lo sport Vincenzo Spadafora, che avrebbe assicurato la disponibilità di misure economiche per sostenere le spese per i tamponi, per uniformare i protocolli dei campionati nazionali ai campionati di Eccellenza.

Tra le ipotesi più probabili la disputa del solo girone di andata, si riprenderebbe pertanto dalla quarta giornata, quando fu interrotto il torneo, in maniera tale da poter decidere quali formazioni possano contendersi l’accesso alla Serie D, attraverso una finale playoff tra le due vincitrici dei gironi, ma molte società vorrebbero un blocco delle retrocessioni, ipotesi che manterebbe più bassi i costi e darebbe maggior spazio ai giovani, che avrebbero maggiormente bisogno di giocare per proseguire il proprio percorso formativo.

Disponibili a ripartire anche le sei formazioni foggiane, che tra post su Facebook, pec in federazione e conversazioni telefoniche col presidente Tisci, sarebbero disposte a riprendere. Alto Tavoliere San Severo, Manfredonia, Team Orta Nova, San Marco e Real Siti, si sono dette pronte a tornare in campo, per terminare un campionato a dense tinte foggiane, nella speranza di lasciarsi alle spalle quanto prima il lungo stop e per tornare a programmare il proprio futuro calcistico.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: