Sport

Calcio, il Foggia torna in campo questo pomeriggio, allo Zaccheria arriva il Teramo

Settantadue ore dopo la vittoria sulla Casertana il Foggia torna in campo questo pomeriggio alle 17:30 ancora una volta allo Zaccheria. La formazione del tecnico Marco Marchionni ospita il Teramo, in un vero e proprio scontro diretto per una posizione di prestigio nella griglia playoff. Soddisfatto della gara di sabato scorso, il tecnico rossonero ha presentato così la sfida: “La vittoria di sabato ci ha restituito fiducia nelle nostre capacità ma dobbiamo essere bravi a dare continuità a quanto fatto, soprattutto a livello di prestazione nell’arco dei 90′. Nelle ultime due gare ho rivisto l’atteggiamento giusto, la voglia di lottare e sacrificarsi, concedendo poco e cercando le giocate che proviamo in allenamento. Ecco, bisogna proseguire su questa scia anche perchè affrontiamo una squadra forte che viene da una vittoria importante, il Teramo gioca bene a calcio e dobbiamo essere pronti, dando intensità e fluidità alla manovra e mantenendo altissima la concentrazione per l’intera durata della gara. Turn over? Gioca chi mi da le garanzie giuste, abbiamo delle assenze che non ci consentono di poter alternare così tanto. Rientra Anelli, ho ancora qualche piccolo dubbio nell’undici, che scioglierò soltanto domani. Said? ha svolto soltanto due allenamenti con noi, non è ancora pronto”.

Nel frattempo si è chiuso ieri il mercato che ha confermato in rossonero Michele Rocca, ancora indisponibile nella sfida odierna, e per la quale è sfumato l’interesse della Reggina vista la richiesta economica espressa al DS Taibi dalla società rossonera, mentre sono arrivati a Foggia il centrocampista classe 2000 Matteo Iurato, cresciuto nel settore giovanile della Salernitana e l’attaccante classe 2000 Rilind Nivokazi, cresciuto nella primavera dell’Atalanta. Al Monopoli invece va Spadoni mentre Lucarelli tornerà al Parma.

Nella giornata di ieri infine è arrivato il definitivo ko da parte del presidente Roberto Felleca nei confronti del socio Maria Assunta Pintus, a questo punto il presidente sardo sembra abbia intenzione di cedere il proprio pacchetto di maggioranza a Francesco Di Silvio, dal momento che il diritto di prelazione della Pintus non ha pareggiato la proposta della Matera Production che fa capo al produttore di origine lucana.

La gara odierna sarà trasmessa su SkySport al canale 253 in pay-per-view e per gli abbonati sulla piattaforma Eleven Sport.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: