Cronaca

Morto in carcere Gerardo Tarantino, era accusato del femminicidio di Tiziana Gentile

Gerardo Tarantino, il 48 enne accusato del femminicidio di Tiziana Gentile, avvenuto il 26 Gennaio scorso ad Orta Nova si è impiccato questo pomeriggio all’interno della Casa Circondariale di Foggia. La notizia è stata diffusa dall’Avv. Michele Sodrio, legale dell’uomo, che sarebbe stato ritrovato senza vita all’interno del bagno della sua cella.

Già dopo l’arresto l’uomo tentò il suicidio, tanto che il legale ne chiese la vigilanza. Il 48enne, nonostante gravi indizi a suo carico, si è sempre dichiarato innocente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: