Cronaca

Tragedia nelle acque di Otranto, perdono la vita due giovani cerignolani

Tragedia nel pomeriggio nelle acque di Otranto in provincia di Lecce, due giovani originari di Cerignola sono morti annegati nello specchio d’acqua antistante la Baia dei Turchi. Pia Patruno e Rosario Francesco Mancino di 27 e 29 anni, i nomi delle vittime, secondo una prima ricostruzione la giovane sarebbe sparita tra le onde in un tratto dove le forti correnti creano dei mulinelli, che rischiano di trascinare i bagnanti sul fondo, l’amico si sarebbe tuffato nel tentativo di salvare la donna, ma sarebbe stato trascinato dalla corrente. Sul posto alcuni medici, che in attesa del 118, hanno provato a rianimare i due, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare. Sale così a tre il triste bilancio delle vittime del mare in provincia di Foggia in una settimana, dopo l’episodio di lunedì scorso che ha visto annegare una 12 enne a Vieste. Nel frattempo sui social tanti cerignolani chiedono il lutto cittadino, per una città sconvolta dalla triste notizia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: