Politica

Amministrative Cerignola, Metta verso il ballottaggio, dietro è lotta nel centrosinistra tra Bonito e Sgarro

È in corso lo spoglio delle schede per le elezioni amministrative a Cerignola, su circa 12000 schede scrutinate è in testa con il 29% dei voti l’ex sindaco Franco Metta, che sembra avviarsi al ballottaggio contro uno dei due candidati dell’area di centrosinistra. Al momento l’ex senatore Francesco Bonito con il 24% delle preferenze, ha circa 130 voti di vantaggio su Tommaso Sgarro che raccoglie circa il 23% dei voti. Indietro il candidato del centrodestra ed ex sindaco Antonio Giannatempo, con circa il 19% dei voti, più indietro De Cosmo con il 5% e Di Santo con lo 0,59% e Bevilaqua con lo 0,37%. La città ofantina sembra così avviarsi verso il ballottaggio, ma appare molto incerta la lotta nel centrosinistra, bisognerà poi capire se Bonito e Sgarro riusciranno a trovare l’intesa per battere Franco Metta. Nelle prossime ore ulteriori sviluppi sul voto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: