Sport

L’Orta Nova a Ruvo di Puglia sfida il Corato. Mr. Palmieri: “Vogliamo far bene, abbiamo lavorato con entusiasmo”

Archiviata la vittoria sul Canosa, l’Orta Nova torna in campo per l’ottavo turno del campionato di Eccellenza, i biancoazzurri saranno ospiti al Fausto Coppi di Ruvo di Puglia del Corato. Una gara ostica per la formazione del tecnico Costanzo Palmieri, che recupera Lombardi, ma che dovrà fare a meno del centrocampista portoghese Mateus.

Arriviamo a questa gara con l’entusiasmo della vittoria di domenica scorsa, che ci ha permesso di allontanare la zona retrocessione – ha dichiarato il tecnico foggiano – vogliamo far bene anche con un avversario difficile, siamo determinati a giocarcela anche contro una delle migliori formazioni del torneo“. I coratini sono all’inseguimento del Barletta, ed alla luce dei criteri stabiliti per promozioni e retrocessioni, sono obbligati a restare in scia della capolista per puntare al primato. Nel precedente di due stagioni fà, gli ortesi giocarono un gran primo tempo passando in vantaggio, ma una tripletta della bestia nera Nicolas Di Rito, sempre in rete contro l’Orta Nova, con le maglie di Martina, Corato e Barletta, valse al Corato la vittoria per 3-1. Per la gara in terra barese è stato designato il fischietto leccese Federico Paladini, assistenti il Sig. Piergiorgio Battista ed il Sig. Gianmarco Spedicato, entrambi appartenenti alla sezione di Lecce. Fischio d’inizio alle 14:30, highlights ed interviste su PlayNews24.com.

Comunicato stampa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: