Sport

Zeman resta sulla panchina del Foggia, società pronta a reintegrare anche il DS Pavone

Svolta clamorosa in casa Foggia, Zdenek Zeman resta sulla panchina del Foggia, la società è pronta inoltre a riconfermare anche il DS Peppino Pavone, esonerato domenica sera dopo la sconfitta casalinga contro il Latina. La giornata si era aperta con l’assenza del tecnico boemo e del suo staff alla ripresa degli allenamenti presso il campo FIGC di Foggia, che faceva presagire scenari cupi, ma l’incontro del tardo pomeriggio presso la stadio Zaccheria tra Zeman e Canonico, ha posto le basi per la prosecuzione del rapporto tra i due, siglando inoltre il tanto atteso rinnovo di contratto fino al 2023, che pone così le basi per programmare il futuro, con la condizione posta dal tecnico di Praga di reintegrare il DS barlettano, dopo i dissidi registrati per la presenza in tribuna domenica scorsa dell’ex Milan, Hackim Mastour, bocciato da Zeman nella conferenza stampa post partita. Ora l’attenzione si concentrerà sulla chiusura del mercato e sulla trasferta di lunedì sera a Castellammare di Stabia, con la speranza che la sintonia ritrovata si riversi positivamente sul campo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: