Musica

Grande successo a Manfredonia per il concerto finale del Concorso Giordano

Il concerto “Amore, guerra e pace”, che si è svolto ieri sera a Manfredonia, ha chiuso con successo la 14esima edizione del Concorso nazionale musicale “Umberto Giordano”.
Un’edizione da incorniciare per numero partecipanti, oltre mille da tutta Italia, ampi consensi, e con l’evento finale inserito nel cartellone della Festa patronale in onore di Maria Santissima di Siponto e Sant’Andrea.

Questo grazie alla collaborazione tra l’Associazione musicale “Suoni del Sud”, organizzatrice del Concorso, e il Teatro Pubblico Pugliese, il Comune di Manfredonia, il Comitato Festa patronale e il Banco BPM, che è Main Partner.

Ad esibirsi sono stati i vincitori della sezione Talent Voice – canto moderno “Premio Gino Sannoner” selezionati a maggio da Irene Grandi: Lucia Ruggieri, Antonella Brandonisio, Asia Bavaro, Luigi Quitadamo, Alfonso Filippone, Giorgia Ferrandino, Sophia Renna, Francesco Paolo Mucelli, Michele Mundo, Isabel Bavaro, Giulia Simonetti, Ilaria Rita Saltarelli, Annalaura Marseglia, Francy Colonna e il duo formato da Simona Di Molfetta e Letizia Fornelli.

L’entusiasmo dei giovani talenti ha contagiato il folto pubblico presente in Piazza Maestri d’Ascia, che con trasporto ha applaudito le interpretazioni di alcuni dei brani più belli del repertorio italiano degli ultimi 50 anni: dai Pooh a Mina, da Baglioni a Alexia, passando per Celentano, Battisti e tanti altri.

A condurre la serata è stato il noto cantattore Cristian Levantaci, mentre ad accompagnare le esibizioni dal vivo è stata l’apprezzatissima Band “Suoni del Sud” con al pianoforte Giuseppe Fabrizio, alle tastiere e arrangiatore del progetto musicale Domenico de Biase, al basso elettrico Sergio Picucci, alle chitarre Patrizio Campanile e alla batteria Leonardo Marcantonio.

Soddisfatti e pronti a nuove importanti sfide si sono detti Lorenzo Ciuffreda, direttore artistico del Concorso Giordano, e il presidente Gianni Cuciniello, che stanno già preparando la nuova edizione.

“Ci prepariamo a compiere un importante investimento su tutte le sezioni del contest – hanno annunciato i due maestri dal palco, affiancati da Libera Granatiero, presidente dell’associazione Suoni del Sud, che di recente ha ottenuto il riconoscimento di Ico -: drums, Talent Voice, coro, orchestra, musica d’insieme e solisti, perché fin dall’inizio abbiamo voluto investire tanto su questo territorio e, soprattutto, sui giovani. Questo impegno oggi ci viene riconosciuto in provincia di Foggia, ma anche in Regione Puglia, dove i nostri progetti sono stati valutati come meritevoli di attenzione. La vicinanza e il sostegno dei privati e delle istituzioni sono fondamentali per la riuscita di queste manifestazioni che sono occasioni di crescita per la Capitanata, e per questo ringraziamo il sindaco di Manfredonia, Gianni Rotice, che ha fortemente voluto che questo evento avesse luogo a Manfredonia, la presidente Maria Tomiri, a nome di tutto il Comitato Festa patronale, il consigliere regionale Giandiego Gatta, che da sempre ci ha fornito il suo supporto, e il presidente del Teatro Pubblico Pugliese, Giuseppe D’Urso, che ci ha aiutati a proiettare il Concorso Giordano oltre i confini provinciali”.

Si avrà modo di riascoltare tutti i brani eseguiti in concerto nel nuovo cd prodotto da Suoni del Sud e intitolato “Amore, Guerra e Pace – 5ª edizione”, incisione discografica di pregio, curata dal maestro Ciuffreda. La compilation è stata registrata presso il Clab Studios di Foggia, con il sound engineer Angelo de Cosimo, mentre l’arrangiamento è a cura del maestro Domenico de Biase dello DdB studio-recording di San Severo.

Comunicato stampa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: