Politica

Foggia, si dimette il presidente del consiglio comunale, Leonardo Iaccarino. Colpi di pistola a Capodanno dal balcone di casa

Il presidente del consiglio comunale di Foggia, Leonardo Iaccarino, si è dimesso pochi minuti fà dopo le polemiche seguite ai colpi di pistola sparati dal balcone di casa nella notte di capodanno. Lo stesso consigliere comunale, eletto con Forza Italia, nonchè operatore dei Vigili del Fuoco, aveva provato a difendersi chiarendo come la pistola utilizzata fosse a salve ed acquistata dal figlio. Nelle prime ore si era diffusa infatti una immagine del figlio, ma nelle ore successive è venuto fuori un nuovo video in cui lo stesso Iaccarino sparava diversi colpi urlando in dialetto foggiano “Non è una barzelletta“. Condanna il gesto anche il sindaco Franco Landella, chiarendo come la politica imponga comportamenti responsabili ed educativi.

Le numerose polemiche, e la pressione anche di diverse forze di maggioranza, hanno costretto Iaccarino a dimettersi dal ruolo di presidente del consiglio comunale, soluzione che però non basta per la consigliera regionale del Movimento 5 Stelle, Rosa Barone, che ha chiesto a gran voce su Facebook le dimissioni dello stesso Iaccarino dal ruolo di consigliere.

L’ennesima brutta pagina per la città di Foggia, che proprio nella notte di Capodanno aveva assistito ad altri “auguri speciali”, da parte da un uomo ritratto in un video su Facebook, che sparando altri colpi di pistola, augurava “Buon Anno a tutta la malavita di Foggia“, lo stesso uomo, è stato poi individuato e denunciato da Parte della Procura di Foggia.

1 comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: