Politica

Orta Nova, ritardi nell’assegnazione del carburante agevolato per uso agricolo. Di Carlo: “Come mai il sindaco ha deciso solo ora di esternalizzare il servizio?”

Nelle ultime ore abbiamo ricevuto numerose segnalazioni da parte di agricoltori ortesi a riguardo delle modalità di assegnazione del carburante agevolato per uso agricolo presso gli uffici UMA del Comune di Orta Nova. Gli agricoltori lamentano ritardi e lungaggini, in un momento in cui l’emergenza pandemica e il meteo stanno già rallentando di molto le lavorazioni e l’intero comparto. Come abbiamo sempre ribadito l’agricoltura è il volano della nostra economia locale e la relativa delega assessorile è quella che dovrebbe rispondere alle tante inefficienze e alle tante difficoltà che purtroppo i nostri agricoltori e le nostre imprese sono costretti a subire. Bene, la mancanza di personale da impiegare per la gestione delle pratiche UMA è un problema risaputo, tant’è che la questione è stata sollevata ben quattro mesi fa dal Responsabile del Settore Tributi – Economato, in quanto titolare anche delle attività agricole, che con una nota del 13.10.2020, chiedeva urgentemente l’assegnazione di un dipendente al servizio UMA, in quanto l’unico dipendente incaricato all’istruttoria per il rilascio dei libretti si gasolio agricolo, sarebbe andato in pensione il 01.01.2021. A questo punto non possiamo che constatare che questa Amministrazione, come al solito, anche su questioni così semplici ma al contempo importanti e strategiche, arrivi sempre in ritardo, e a pagarne le conseguenze, purtroppo, siano sempre e solo i cittadini ortesi. Detto ciò, visto che alle nostre richieste scritte protocollate in Comune, il Sindaco purtroppo non ha tempo per rispondere, gli chiediamo qui, sui social e tramite la stampa, come mai solo oggi si sia deciso di esternalizzare il servizio, nonostante la questione fosse ormai nota già da mesi? Come mai, vista la mancanza di personale in forza al nostro Comune, non si è predisposta una manifestazione d’interesse per l’affidamento dell’incarico delle suddette pratiche? Come mai non si è trovata una soluzione con le associazioni del settore agricolo? Bene, queste risposte, caro Sindaco con delega all’Agricoltura, non le deve a noi ma agli agricoltori e alle imprese di Orta Nova.Infine, volevamo fare appello a tutti i professionisti abilitati e con esperienza lavorativa sul portale UMA, a prendere visione della Delibera n. 10 del  09/02/2021 (http://egov.hseweb.it/ortanova/mc/mc_attachment.php?x=&mc=54646&) ed inoltrare la propria candidatura in modo tale da consentire finalmente al Responsabile del Settore Tributi – Economato di individuare una o più figure professionali idonee a supportare i dipendenti comunali nell’espletamento delle suddette pratiche.


I consiglieri comunali di minoranza di Orta Nova: Antonio Di Carlo, Antonio Festa e Domenico Di Vito 
Partito Democratico e Orta Nova mi Piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: