Attualità

Stornarella, tornano a crescere i casi Covid-19. Il sindaco Colia: “Consultare il medico prima di effettuare test in autonomia”

Sabato scorso fui chiaro nel dire che il covid non fa sconti a nessuno e così è stato. Siamo passati dai 19 positivi, certificati da tampone molecolare ASL, agli attuali 40. Peggio di quanto si poteva immaginare! Infatti se si tiene conto dei numerosi test antigenici positivi, fatti privatamente per verificare la diffusione di contagi avvenuti principalmente nei nuclei familiari, che dovrebbero essere confermati nei prossimi giorni dai tamponi molecolari ASL, i numeri sono il doppio. Ancora una volta vi ribadisco che prima di effettuare test in autonomia dovete consultare il medico curante perché potreste ritrovarvi in mano l’esito di un test non veritiero e andarvene tranquillamente in giro POSITIVI pensando invece di essere negativi. Non tutti sanno infatti che esistono diversi tipi di test antigenici con sensibilità differenti tra loro e in determinate situazioni a fronte di un esito negativo potrebbe essere necessario un secondo test antigenico rapido a distanza di 2-4 giorni. C’è da combattere duramente contro un nemico invisibile che approfitta di ogni minimo errore per manifestare la sua pericolosità. Per fare questo ci vuole forza di volontà e grande senso di responsabilità. Tutto questo Stornarella ce l’ha!

Il sindaco di Stornarella, Massimo Colia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: