Cronaca

Pomeriggio di follia a Bovino, aggrediti titolare di un bar ed un cliente per aver chiesto di inossare la mascherina. Denunciati cinque foggiani

Pomeriggio di follia ieri nella tranquilla cittadina di Bovino, alcuni cittadini di origine foggiana, avrebbero aggredito il titolare del Bar Giannotti ed un cliente. L’aggressione sarebbe seguita alla richiesta da parte del titolare dell’attività commerciale di indossare la mascherina, come previsto dal DPCM del 14 Gennaio scorso, in seguito alla legittima richiesta, sarebbe nato un diverbio ed il ferimento dei due, che avrebbero riportato ferite giudicate guaribili in pochi giorni.

I cinque aggressori, tutti di origini foggiane, sono stati denunciati ed individuati poco più tardi nella vicina Deliceto. Ferma la condanna da parte del sindaco della cittadina dei Monti Dauni, Vincenzo Nunno, che ha espresso solidarietà alle due vittime. “Bovino è un borgo accogliente, che da sempre apre le proprie porte a tutti, con l’infinita ospitalità dei suoi abitanti, ma quanto accaduto oggi ai titolari del Bar Giannotti poco a che fare con l’accoglienza – il commento del primo cittadino – siamo in presenza di un vero e proprio episodio di delinquenza che lascia sconcertati, senza parole un’intera comunità. I responsabili di questo vile gesto sono stati già individuati dalle forze dell’ordine e ci auguriamo che la giustizia faccia presto il suo corso! A nome di tutta l’Amministrazione comunale e dell’intera comunità bovinese esprimo la massima vicinanza ai titolari del Bar Giannotti e al nostro concittadino coinvolto nell’aggressione subita. Le porte della comunità bovinese sono e saranno sempre aperte a tutti, ma non per i violenti, vera piaga sociale e di degrado culturale di cui è vittima la moderna società“.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: