Sport

Il Foggia non va oltre l’uno a uno a Latina. Zeman: “Rigore inesistente”

Termina uno a uno la gara tra Foggia e Latina, valida per il quarto turno del campionato di Serie C girone C. Rossoneri beffati nel finale, dopo essere passati in vantaggio al 29′ con Ferrante che di testa, servito da Gallo, porta in vantaggio i rossoneri. Nella ripresa i satanelli colpiscono due pali, prima con Petermann che colpisce il legno, poi con Curcio che in girata dalla distanza, colpisce un altro palo. A cinque minuti dal termine Martino commette fallo, il direttore di gara concede un penalty ed espelle l’esterno rossonero, dal dischetto si presenta Tessiore che pareggia i conti.

A fine gara il tecnico Zdenek Zeman rimprovera ai suoi un primo tempo concesso ai laziali, ma giudica positiva la seconda frazione di gioco, contestando la scelta del direttore di gara giudicando il rigore inesistente.

I rossoneri con questo punto salgono in classifica a quota cinque, domenica prossima allo Zaccheria arriverà la Juve Stabia di Novellino, uno scontro diretto da vincere per non perdere ulteriore terreno con la vetta della classifica.

RISULTATI E CLASSIFICA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: