Cronaca

Cerignola, arrestata donna per maltrattamenti in famiglia

Nei giorni scorsi i Carabinieri della Stazione Carabinieri di Cerignola, unitamente alla Sezione Radiomobile, hanno tratto in arresto una ragazza 24enne per maltrattamenti in famiglia.

Era l’ennesimo episodio, di una lunga serie che si sono susseguiti nel tempo, in cui genitori, ormai sfiniti dalle ennesime violenze esercitate dalla figlia hanno chiamato i carabinieri. Il tutto nasce da una dipendenza da sostanze stupefacenti cui la giovane non riesce a farne a meno. Nell’ultimo episodio, quel giorno, alle 3.00 di notte quando la 24enne svegliava i genitori perché aveva bisogno di soldi per la droga.Al loro rifiuto andava su tutte le furie e metteva la casa a soqquadro e usava violenza nei confronti del padre. La stessa scena si ripresentava alle 15.00, l’ennesima richiesta di soldi e l’ennesima reazione violenta durante la quale iniziava a spaccare tutto. Il padre, ormai esasperato, decideva di denunciare e si portava presso la Caserma di via Levante. Mentre il padre querelava la figlia, questa sollecitava di nuovo la madre sempre per avere euro da spendere in stupefacenti. La reazione al rifiuto, sempre più violenta veniva questa volta bloccata dai carabinieri, che la coglievano nella flagranza del reato. Numerose le ferite riportate dai genitori curate e refertate presso il locale Pronto Soccorso. I genitori hanno dichiarato agli inquirenti che non era il primo episodio e di fatto vi erano state pregresse denunce, nonché pregressi interventi delle FF.OO.

Stando al quadro probatorio, pienamente condiviso dall’A.G. competente, l’arresto in flagranza della predetta è stato convalidato e la ragazza collocata nel carcere femminile di Trani ove tuttora permane.

Comunicato stampa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: