Politica

Provincia di Foggia, approvato il bilancio di previsione. 220 milioni per strade e scuole

Ieri mattina, a Palazzo Dogana, il Consiglio Provinciale, dopo aver osservato un minuto di silenzio come segno di vicinanza al Popolo ucraino, ha approvato il bilancio di previsione 2022-2024, dando il via ad un programma articolato di interventi infrastrutturali, strategici per il futuro della Capitanata. Un bilancio solido e in equilibrio, costruito con i Consiglieri Provinciali delegati e l’ausilio dei dipendenti provinciali, che ringrazio sentitamente, che darà risposte concrete ai cittadini, con interventi per 220 milioni di euro, già stanziati, solo nel biennio 2022-2023, per opere infrastrutturali in viabilità ed edilizia scolastica. Tanti i lavori già finanziati, come interventi su strade ed edifici scolastici, ai quali si aggiungono un Piano Ponti e un Piano per la mitigazione del dissenso idrogeologico sulle strade, per intervenire in maniera decisiva sul sistema viario provinciale. Tutto questo è stato possibile grazie ad una programmazione lungimirante, realizzata in questi anni, con finanziamenti del bilancio provinciali, regionali, statali ed europei.
Non posso che essere soddisfatto di questo importante risultato, frutto dell’autonomia finanziaria che siamo riusciti a creare in questi tre anni con riforme strutturali, da troppo tempo rimandate, ma necessarie per la crescita del territorio.
Avanti Capitanata!!

Il presidente della Provincia di Foggia, Nicola Gatta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: