Rubrica

“Eccellenze del Territorio”, alla scoperta dell’Agricola Ladogana. Storia di vino e tradizione

Una storia che inizia da lontano ed affonda le proprie radici in una realtà di passione e dedizione lunga più di un secolo e che coinvolge ormai quattro generazioni . Questa è la loro di storia, quella di una famiglia che del proprio lavoro, nel campo vitivinicolo, ne ha fatto un marchio di eccellenza sul territorio nazionale e non solo, la famiglia” Ladogana”. Nei primi del 900  Saverio Ladogana senior, fondó la prima cantina e mediante la commercializzazione del proprio vino, fece conoscere all’estero il vino pugliese, dal sapore aspro e forte, non con pochi sacrifici e fatica, mentre a casa lo attendeva ad ogni suo rientro la moglie Felicia con i loro cinque figli.

Dai racconti più antichi, con anni di dedizione e duro lavoro nella propria amata terra, si è giunti a traguardi che hanno permesso all’Agricola Ladogana, nata oltre cinquanta anni fa, di affermarsi nel settore dei vini biologici dal 1996, con infinito orgoglio per i propri vigneti e amore nel coltivare e selezionare, nella vendemmia ,le splendide uve che danno vita alla linea “60 PASSI”; prodotto che richiama il passato con il proprio nome, omaggiando il territorio di Passo d’Orta, da cui ha origine, nonché gli storici sentieri lungo i quali i pastori compivano la transumanza, la cui larghezza misura sessanta passi napoletani. Attraverso standard produttivi estremamente elevati, la nuova cantina, inaugurata nel 2014 e che si estende su una superficie di 2100 mq, può vantare la produzione di vini IGT (Nero di Troia, Aglianico, Greco, Primitivo, ecc.) dai colori, profumi e gusti autentici del territorio di Puglia. Circondata da rigogliosi vigneti sorge nell’agro di Orta Nova , località Passo d’Orta , un sogno divenuto realtà rappresentato dall’Agricola Ladogana ,la quale nella propria sede racchiude tutte e tre le fasi distinte destinate alla produzione, all’affinamento ed imbottigliamento, non tralasciando l’area destinata allo show- room  con vendita diretta ,una sala convegni e barricaia.

Volendo porre l’accento sulla filosofia che Ladogana vini ha abbracciato ormai da anni, bisogna far presente che le produzioni di vini biologici, essendo sottoposte a continui controlli e severe normative, non sono per nulla semplici e quindi richiedono sacrifici ed amore costante per la natura nel rispetto di un futuro più sostenibile. Vini esportati in 18 paesi(Spagna, Cina, Belgio,Giappone, Svizzera, America ecc.),che abbiamo l’opportunità di degustare anche negli ambienti caldi ed accoglienti della bottaia presente in azienda, esperienza consigliata per godere al meglio dei sapori e profumi del buon vino , avvolti da  luce soffusa e dalla suggestiva presenza di botti , socchiudere gli occhi e lasciarsi guidare in un viaggio di odori e tradizioni del nostro territorio. Eccellenze da  valorizzare ,nella consapevolezza che tali realtà permettano al nostro  paese  di essere stimato e conosciuto nel mondo per qualità di prodotti ed amore del proprio lavoro. Ringraziando per l’ospitalità e la disponibilità, sono felice di aver potuto conoscere meglio ed aver narrato la lunga storia che c’è alle spalle dell’azienda Ladogana ,che ha sicuramente il suo posto radicato nell’immaginario collettivo , di un’azienda che incarna appieno l’eccellenza nel settore vitivinicolo .

1 comment

  1. Grande brand del nostro territorio la storia del Buon vino Rosso portato avanti da 3 generazioni con passions e professionalità, complimenti

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: